Ringraziamento di Padre Mario Pacifici (Alleluya Band)

pubblicato in: Cosa facciamo | 1
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera di ringraziamento di Padre Mauro Pacifici, indirizzata al nostro socio e consigliere Marco Verdelli per aver invitato il gruppo “Alleluya Band” a esibirsi durante la nostra Festa della Montagna.

ringraziamento di Padre Mario Pacifici

Ciao Marco e Buona Domenica.
Con queste foto voglio dire a te, Antonio ed ALPINI il nostro GRAZIE
per la vostra accoglienza straordinaria CAMPO DEI FIORI.
Il calore umano e generoso degli Alpini per tutti è ben noto,
ma voi avete confermato alla grande la vostra generosità.
Spero sia possibile ripetere tale esperienza, arricchendola
con il pellegrinaggio al Santuario Monte Sacro,
se Dio vuole.
È stato bello incontrare tua mamma, che l’ho sentita anche mia.
Non posso esprimere la gratitudine di tutti noi per la tua speciale attenzione
per la disponibilità dei pulmini di eccellenza!
Saluti a tutti con gli auguri di ogni bene nel Dio della vita.

Ti aggiungo la lettera che ho scritto per un GRANDE GRAZIE a tutti.
Tuo p. Mario

 

ringraziamento di Padre Mario Pacifici

ENTRATICO 19 Agosto 2016

Ciao tutti
Oggi i nostri giovani dell’ALLELUYA, con il direttore di ANDIAMO TRUST, Patrick Bwanali
ed il nostro volontario storico Alessandro Marchetti, sono arrivati a casa loro in MALAWI.
Mi hanno lasciato una parola per tutti voi: GRAZIE / ZIKOMO per il Tour 2016, segnato anche
dal dolore per la morte della mamma di Coss e di Mauro, ai quali va la nostra solidarietà,
carica di speranza per la vita che raggiunge la sua pienezza e che condivideremo.
Non è facile nominarvi tutti, voi che avete collaborato alla realizzazione e alla buona riuscita
del ALLELUYA TOUR 2016, ma ci provo, scusandomi di possibili dimenticanze

GRAZIE/ZIKOMO a te Dio della vita, che sei stato con noi per cantare a tutti la vita con gioia.

ZIKOMO a voi dell’Associazione AMICI della NATURA di LOZIO con il vostro presidente
CLAUDIO, dal cuore grande, per averci invitato in Italia per uno scambio di cultura e
fraternità, permettendoci di ottenere i visti per la nostra venuta in Europa.

ZIKOMO all’associazione ORIZZONTE MALAWI, con il suo presidente Emanuele,
per aver tessuto con pazienza il programma del Tour2016, organizzando la sua realizzazione
con la collaborazione preziosa di tanti volontari generosi, giorno dopo giorno in ogni
tappa.
Quest’anno tra i volontari di ORIZZONTE MALAWI, i giovani dell’Alleluya BAND, hanno
anche chiesto a Fausto, che ha accettato, di essere il loro PATRON in Malawi ed in Italia.
ZIKOMO a voi nostri main sponsors Geppe della FAIP, Maurizio della ESIET,
Gianni della MOCAUTO, Paolo DAMINELLI, Gabriele della PERREL
ed a voi altri amici sponsors, dai mille nomi ed attività, GRAZIE per avere reso possibile
ancora una volta il nostro Tour 2016, che mi piace definire a Costo Zero.
Voi affrontate le spese vive del progetto Alleluya Tour e tutto il frutto della generosità
di tanti è impegnato per il nostro progetto di solidarietà a favore del CCH di Balaka.

ZIKOMO a tutti dal SUD al NORD d’Italia per l’accoglienza calorosa, che ci avete riservato
con passione e gioia, sapendo bene che comporta un grande e faticoso impegno:
da BIANCO a REGGIO CALABRIA (RC) con p. Angelo Maffeis,
da CASTEL SANGIORGIO a MERCATO S. SEVERINO (SA) con Clara, Antonio e famiglia,
da SERMONETA a PONTINA (LT) con Nazzarena, Innocenzo, don Giovanni e comunità,
da PERUGIA (PG) con Cinzia, don Francesco e con il cardinal Gualtiero Bassetti.
da CAPISTRELLO a CELANO (AQ) con Ilario, Mafalda e comunità,
da ROSIGNANO (LI) con l’Associazione PAN’GONO PAN’GONO per l’ospitalità,
da OSTIA a ROMA con l’Associazione SECONDA LINEA MISSIONARIA e p. Angelo Vitali.
da BELLARIA (RN) con Giorgio, Silvano, don Claudio e amici,
da SALSOMAGGIORE (PR) con don Paolo e comunità,
da LA SPEZIA con Cinzia, Marco, COSTA GROUP e amici,
da CORFINO a PIEVE FUSCANA (LU) con Mario e comunità,
da TORRE DEL LAGO (LU) con Luigi e Franco direttore del FESTIVAL PUCCINIANO,
dalle LANGHE (CU) con Bianca, Maurizio e famiglia
da SEGRATE (MI) con Sidoti e Tartaglia,
da CANTÙ (CO) con Guido e Associazione ZERO +,
da VARESE con Marco, Antonio e l’Associazione ALPINI,
da SAN SIRO (MI) con ROBY Facchinetti per il concerto del 50* dei Pooh,
da CERNUSCO LOMBARDONE (LC ) con il mio prof. Carlo PAPPONE e famiglia,
da SCANZOROSCIATE (BG) con AEPER,
da LEVATE (BG) con Alessandro, l’Amministrazione COMUNALE e don Maurizio,
da ALMÈ (BG) con l’Associazione CULTURALMENTE,
da CALCINATE (BG) con l’Associazione CARABINIERI,
da BRUSAPORTO (BG) con gli Amici Pensare Cristiano, Vecchia Filanda,
da ALBANO S. ALESSANDRO (BG) con don Matteo dell’Oratorio S. Giovanni Bosco,
da BERGAMO con la straordinaria volontaria GIULIANA,
da FOBBIO ALBINO (BG) con don Michelangelo e comunità.
da SPINONE AL LAGO (BG) con il suo Sindaco per la Notte Sotto le Stelle,
da SELVINO (BG) con Geppe, l’Amministrazione COMUNALE e
l’Associazione NOI PER LORO,
da ENTRATICO (BG) mio paese, con il Sindaco, don WELMAN e la comunità per il mio 40*.

Un peregrinare nel nome della vita, che dalle comunità in Italia ci ha portato a CRACOVIA
per la GMG, accogliendo l’invito di Papa Francesco a testimoniare con gioia e ad alta voce
la fratellanza universale con milioni di giovani e meno giovani, riuniti nella gioia,
per donarsi a vicenda forza di speranza nuova e costruire un mondo più bello per tutti.
Per questo viaggio speciale e prezioso fatto in pullman, la Provvidenza ci ha aiutato
ancora una volta con Onorato e Giovanni della Ditta DONATI di Cecina, accompagnati
con tanta premura anche dal nostro volontario dr. Gabriele di PAN’GONO PAN’GONO,
con Augusto della CONAD Torre Boldone, donando il cibo necessario per il lungo viaggio
e con il nostro nuovo patron Fausto ed il suo sostegno e la sua presenza a Cracovia.

Il nostro Tour 2015 dal titolo ODALA / BEATI, con un percorso di circa 10.000 km,
è stato colorato da tante persone e comunità, città e paesi, nelle piazze, nei teatri,
al mare, in pianura, in montagna, tutti insieme in comunione per la stessa missione
d’amore, che non scarta nessuno, ma crea spazio per tutti condividendo gioie e
dolori della nostra vita, che vissuta così, con il sorriso e con le lacrime ci porta
alla sua pienezza ora e per sempre
Il nostro GRAZIE riecheggerà forte, fino a diventare ZIKOMO, quando l’ALLELUYA BAND,
l’anno prossimo, celebrerà il suo 40* anno di nascita e di missione con la musica per la vita.

Ciao
vostro p. Mario con l’ALLELUYA BAND

One Response

  1. luigi eusepi

    Buon giorno a tutti,
    questa notte ( 9 genn 2017 ) un po’ insonne ho trovato questo bel articolo con la lettera di Padre Mario di ringraziamento a persone e associazioni per il tour 2016.
    Vi ringrazio per la sua pubblicazione . E’ bellissima.
    Sono un volontario a supporto delle attivita’ di P Mario.
    Luigi Eusepi
    Milano

Lascia una risposta